Archivi del mese: giugno 2012

La metafora del denaro: Il Segreto di Oz

Sempre in tema di approfondimento su denaro & debito, ecco il documentario “Il segreto di Oz” di Bill Still  (sottotitolato in Italiano) che prende spunto da alcune metafore proposte nel libro di L.Frank Baum “Il Mago di Oz”. Utili riflessioni per una necessaria riforma monetaria …. Buona visione !

 

Categorie: Approfondimenti | Tag: , | 2 commenti

Quanti appuntamenti !

Si stanno prospettando un sacco di incontri, ricordiamo quelli più prossimi:

Mercoledì 20 giugno (oggi!)  dalle 18.00-  Progetto Arcipelago Scec – referente organizzatore Alberto Gallo – presso Circolo Virtus – Netro

Lunedì 25 giugno dalle ore 18 – Medicine in transizione (complementari e naturali) – referente organizzatore Eraldo Zegna  – presso Circolo ricreativo e ristorante Martin Sec – Vandorno

Venerdì 29 giugno dalle 18.00 – Turismo e accoglienza in transizione – referente organizzatore Enrico de Luca – al Solletico Caffé ( fronte chiesa San Cassiano, Biella )

Martedì 3 luglio dalle 19.00 – Parliamo di cohousing e comunità intenzionali (2° incontro) – referente organizzatore Fiorella  Biella Piazzo

Venerdì 6 luglio dalle ore 18 – Open Evening Biellese in Transizione – referente organizzatore Ellen Bermann – presso Circolo ricreativo e ristorante Martin Sec – Vandorno

Ci piace la convivialità per cui per chi vuole si potrà mangiare  insieme qualcosa a prezzi contenuti.

Vi aspettiamo !

Categorie: Approfondimenti, Iniziative | Tag: , , , , , , , | 1 commento

Terra accogliente ! Rotte per un turismo felice nel Biellese

Son partito da Biella più di 10 anni fa, piccoli gruppi in giro per il Biellese a fare scoperta di realtà nascoste e resistenti, poi scelte, passione ed interessi mi hanno portato un po’ in giro per il mondo e per l’Italia, sempre nel mondo dei viaggi, oggi sono nuovamente qui. Vorrei continuare il cammino da dove l’ho intrapreso, condividendo il percorso con chi ne ha voglia e coraggio. Mi piacerebbe superare le logiche degli amministratori che, per troppi anni, hanno sperperato denaro pubblico pensando al Biellese come terra dal potenziale turistico d’élite. E’ rimasto solo il potenziale a farli sognare e sorridere, i nostri soldi si sono magicamente dissolti. Il Biellese credo possa accogliere per quello che è, e già abbondiamo.  Mappiamoci, capiamo il nostro potenziale e le nostre volontà, uniamo le forze per capire se insieme, nel concetto di rete,  faremo emergere il Biellese come terra accogliente, con elementi di pregio come la semplicità, la relazione, lo scambio.

L’invito è per il 29 giugno dalle 18 in poi al Solletico Caffé ( fronte chiesa San Cassiano , Biella ). Aperitivo equo solidale e tavola rotonda sui temi del turismo e dell’accoglienza in transizione. ( spesa preventivata 7 euro, cibo in quantità e bevanda )

a presto e ciao !

Enrico

Categorie: Iniziative, Notizie | Tag: , | Lascia un commento

Due video sul picco del petrolio

Per chi volesse approfondire il tema del “picco del petrolio” (uno dei temi chiave su cui riflette il movimento della transizione) ecco due brevi video divulgativi fatti dal Post Carbon Institute (sottotitolati in italiano da Massimiliano Rupalti di Transition Italia):

Il Picco del Petrolio per i Decisori Politici

300 Anni di COMBUSTIBILI FOSSILI in 300 Secondi

Buona visione !

Categorie: Approfondimenti, Formazione | Tag: , | Lascia un commento

Sì, ma come funziona lo SCEC?

Lo SCEC è emesso a credito. La moneta che usiamo normalmente è invece emessa a debito.

Lo SCEC non è una moneta. Ma sta facendo cose che la moneta che usiamo tutti i giorni non è in grado di fare.

E’ frutto di un patto tra cittadini, laddove invece la moneta è frutto di un patto tra banche, stati e cittadini (che poco ne sanno, invero).

Si fa filiera corta insomma, si saltano gli intermediari.

Cosa vuol dire che è emessa a credito? Vuol dire che è una rivoluzione.

Per chi ancora facesse fatica a pensare che questo accanirsi contro il debito non è il rifugio di fannulloni, linko un articolo di Pierluigi Paoletti, che di ArcipelagoSCEC è il presidente “carciofo”, ovvero quello che ha l’onore…di sbattersi più di altri, cercando di coordinare gli sforzi, in attesa che volenterosi diano a loro volta una mano nella guida di quella che è una comunità nuova che sta nascendo, cercando regole nuove, al di là della logica di sopraffazione, tipica di un’economia a debito.

http://www.centrofondi.it/wp/?p=615

Per i più pigri, questo breve video, sugli stessi concetti.

Continua a leggere

Categorie: Approfondimenti, Uncategorized | Tag: , | 1 commento

Vivere insieme? Incontro su cohousing

Siete interessati a esplorare come vivere insieme in modo diverso ?  

Volete comprendere meglio cosa significa comunità intenzionale, cohousing o ecovillaggio ?

Segnaliamo che il gruppo di studio sul cohousing si incontrerà il 13 giugno 2012 dalle 18 a Biella Piazzo. Segue cena conviviale ! Tutto quello che vorrete portare da condividere sarà apprezzato.

Categorie: Iniziative | Tag: , , , | 6 commenti

Dal “Open evening” di Netro …

Venerdì scorso, 1° giugno 2012, a Netro presso il circolino Virtus c’è stato il primo “open evening” di chi sta esplorando “Biellese in Transizione CAT”.  L’idea alla base di queste serate è di creare uno spazio e un’occasione per le persone sul territorio biellese interessate alla transizione di conoscersi e collegarsi. Anche questa volta siamo stati in tanti (circa una trentina) – alcuni avevano già partecipato ai precedenti incontri (il TTalk e l’Open Space) mentre altri si sono avvicinati per la prima volta. Una bella serata ! Si percepiva veramente forte la grande energia e voglia di agire delle persone.

Naturalmente questi incontri aperti non possono avere l’ambizione di approfondire dei temi in particolare, per i quali si creeranno eventualmente man mano delle occasioni specifiche, ma sono dedicate principalmente alla convivialità, all’ascolto e all’aggiornamento di cosa sta succedendo.  Molto importanti rimangono anche le riflessioni sul processo ( Quale è lo scopo del gruppo ? Quali strumenti possono esserci utili? Come possiamo catalizzare le azioni delle persone? Cosa abbiamo bisogno? Come possiamo aiutare la nascita di gruppi di transizione locali ?)

Per aiutare l’avvicinamento di sempre più persone tra le idee c’ è anche quella di proporre un calendario di iniziative per i prossimi 4-6 mesi. Continua a leggere

Categorie: Iniziative, Notizie | Tag: , , | 3 commenti

Blog su WordPress.com.