Rotte per un turismo felice nel biellese

Il gruppo si è trovato vicino Sordevolo nell’incatevole contesto della cascina Canale. Annette ci ha accolto e abbiamo rincorso per un po’ caprette oche e galline !

Diciamo che il pranzo e le leccornie culinarie preparate da ognuno di noi hanno preso il sopravvento, mentre mio figlio Nicolò se la dormiva nel tepore del divano, abbiamo degustato e chiacchierato a ruota libera su tante cose. Assaggiato le meravigliose birre artigianali di Claudio. E dulcis in fundo i memorabili formaggi di capra di Annette con un buon vino rosso.

La seconda parte della serata abbiamo un po’ chiacchierato sul come agire. Come gruppetto turismo biellese in transizione vorremmo buttare giù delle fattive proposte di viaggio per il 2013. Una classica in cammino tra i tre santuari di Graglia Oropa e S.Giovanni e relative valli, cercando di coinvolgere delle realtà ospitaliere e produttive che vivono nelle 3 valli. Avere una proposta diciamo civetta per far capire cosa è possibile fare nel biellese, per poi lavorare come veri e propri tour organizer e lavorare one to one con i possibili interessati e costruire la mappa personale del tour, partendo da una mappatura nostra del territorio e dei suoi elementi sensibili e in transizione.

Quindi la fase due nel prossimo incontro sarà iniziare a scrivere i percorsi e mappare le realtà interessanti da includere nel nostro contenitore “Rotte per un turismo felice nel biellese” . La mappa intesa come un contenitore in continua evoluzione e crescita man mano che si conoscono nuove realtà e man mano che incidiamo a livello di numeri di viaggiatori e viandanti “nostri” nel biellese.

La sifda è assoluta, intanto ci conosciamo meglio beviamo e mangiamo cibo squisito !

Il prossimo appuntamento è casa mia per le ore 16 del 27 ottobre in frazione Ballada, Quittengo, Valle Cervo ( munirsi di torcia si arriva solo a piedi e portare qualcosa da stuzzicare così si cena insieme )

PS il 20 ottobre ci sarà un convegno ad Oropa organizzato dalla provincia di Biella a cui sono stato invitato, beh farò da promoter per la transizione biellese e i nostri ideali di decrescita e turismo felice. Vi manderà ulteriori detagli.

 

Annunci
Categorie: Esperienze, Formazione, Iniziative | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “Rotte per un turismo felice nel biellese

  1. Pingback: Vivere a Biella » Blog Archive » Rotte per un turismo felice nel biellese « BIELLESE IN TRANSIZIONE

  2. annettekloess@libero.it

    probabilmente non ce la faccio a venire sabato 27. Ho 4 ospiti del trail del monte casto che hanno bisogno della colazione prestissimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: