Archivio dell'autore: claudioborgini

Conferenza a San Clemente: Perchè un Orto Solidale ?

Giovedì 20 novembre scorso, ha avuto luogo nella sala convegni di San Clemente, ad Occhieppo Inferiore, la prima di una serie di conferenze sul tema degli Orti patrocinata dal Comune ed organizzata da OrtoScec (emanazione biellese di ColtiViviamo).

Eraldo Zegna

Eraldo Zegna di OrtoScec

Marco Baresi, assessore allo Sport.

Marco Baresi, assessore allo Sport.

Marco Baresi, assessore allo Sport ed alle politiche esterne, ha fatto gli onori di casa, mentre Eraldo Zegna ha introdotto brevemente la nascita di OrtoScec e i potenziali sviluppi che potrà avere nei prossimi mesi. Il primo esempio tangibile è l’organizzazione di due conferenze sul mondo dell’orticultura in genere.

Ettore Macchieraldo, Presidente dell’associazione ColtiViviamo di Roppolo, ha spiegato l’evoluzione del progetto, partito dalla gestione del dopo scuola per arrivare al recupero di terreni agricoli abbandonati da anni ed alla creazione di posti di lavoro.

Un momento della conferenza a San Clemente.

Un momento della conferenza a San Clemente.

Ettore-1

Ettore Macchieraldo, Presidente di ColtiViviamo.

Ettore ha raccontato dei primi momenti, delle persone che hanno ruotato intorno al progetto, di chi ha abbandonato e di chi si è unito in seguito. Non sono mancati i momenti di difficoltà e le soddisfazioni date dai primi raccolti e dalla possibilità di fornire ad alcuni inoccupati, non un lavoro vero e proprio, ma comunque la possibilità di nutrirsi con verdure sane e genuine. Le stesse verdure sono state prima fornite alla mensa delle scuole elementari, che fortunatamente avevano conservato la  cucina interna. Una fase successiva del loro operato, è stata quella di consegnare le verdure porta a porta, o distribuirle presso appositi punti di consegna.

Ha continuato la serata accennando ad ulteriori progetti che porteranno avanti in futuro, come il recupero e la mappatura di antichi sentieri sulla Serra, la manutenzione delle rogge per la raccolta dell’acqua piovana in cisterne sotterranee che sono state identificate in vari terreni della zona.

Dopo il breve, ma intenso intervento di Ettore, c’è stato un dibattito molto spontaneo tra pubblico ed oratore, che ha confermato l’interesse dei presenti sul tema della serata.

Daniele Bora

Daniele Bora

Alberto-1

Alberto Gallo

Alberto Gallo e Daniele Bora hanno tenuto l’intervento conclusivo parlando Alberto dello Scec  e Dani di Ri-economy, invitando i presenti a partecipare agli eventi che si terranno alla Cafeteria di Città dell’Arte da novembre fino a febbraio 2015.

Vi ricordiamo il prossimo appuntamento, sempre a San Clemente, Occhieppo Inferiore, ore 20:30 che consentirà ai partecipanti di avere un interessante scambio di opinioni con Nicola Savio, orticoltore di Lessolo, fondatore del blog Orto di Carta. Nicola infatti racconterà delle sue esperienze nella realizzazione di “Orti non tradizionali

Partecipate numerosi  !!!

Annunci
Categorie: Uncategorized | Tag: , | Lascia un commento

Incontro del gruppo “Erbe Officinali”.

Rosmarinus Officinalis

Grazie all’ospitalità di Fiorella, ci incontreremo domenica 10 febbraio 2013 alle 17:30.

Verrà presa in considerazione la possibilità di sperimentare la modalità progettuale del Dragon Dreaming. (Realizzare il 100% dei propri sogni). Il tema riguarda la coltivazione e l’utilizzo delle erbe officinali, naturalmente nel Biellese!

Seguirà una frugale, ma simpatica cena a base di polenta, burro di cascina e dolce. Sono ben accetti vino o altri manicaretti da condividere.

Per informazioni su come raggiungere il luogo dell’incontro potete contattare Fiorella al numero: 333 3406728

Categorie: Uncategorized | 1 commento

Ci siamo: ecco la prima mappatura del Biellese in Transizione!

E’ da qualche mese che se ne parlava. Il tempo di fare qualche esperimento, un po’ di ferie et voilà: la prima mappatura del Biellese in Transizione è finalmente online.

Basta cliccare sull’anteprima sottostante per accedere ad una mappa con le “goccioline” colorate associate agli Essere ed ai loro Saperi sparsi nel nostro territorio ed anche oltre!

Per ora non rende giustizia al reale numero di amici che si sono interessati al fenomeno della Transizione, ma sono sicuro che in breve tempo aumenteranno le vostre segnalazioni. Sto già pensando ad un modo più semplice per raccoglierle direttamente dal sito.
Poichè il sistema che ho trovato è veramente semplice e potente, voglio condividere con voi il sito che, gratuitamente, consente di realizzare queste utili mappe: Mappatura on line

Se trovate degli errori o delle imprecisioni, segnalatele a questa mail: borginiclaudio(at)gmail.com. Ai prossimi aggiornamenti della mappa.

Ci vediamo alla Trappa.
Claudio

Categorie: Mappe | Tag: , | 2 commenti

Appunti sulla moneta locale.

Voglio segnalarvi l’interessantissimo sito reativo al Simposio sulla Società Sostenibile, che si è tenuto a Verona lo scorso novembre. Tra i vari interventi, troverete anche quello di Ellen (che lì ho avuto modo di ascoltare per la prima volta).

Il link al sito è il seguente: http://www.societasostenibile.org/it

Per quanto riguarda l’economia  e le monete locali potete visionare in particolare l’intervento del simpatico Enrico Caldari:


 

mentre l’energico Andrea Tronchin illustra come la diffusione degli Scec può contribuire a rafforzare l’economia locale:

In attesa degli imminenti sviluppi sullo Scec nel Biellese,

vi auguro buona visione.

                    Claudio

Categorie: Approfondimenti | Tag: , , , | 1 commento

Tutto iniziò con l’orto sinergico.

Poni la tua fiducia nei cinque centimetri di humus che crescono sotto gli alberi ogni mille anni.

(dal Manifesto del contadino impazzito Wendel Berry).

Image

Ho pensato di raccontare, come primo post sul blog del Biellese in transizione, la mia esperienza sull’orticoltura sinergica. E’ stata proprio questa esperienza che, nel giro di un paio d’anni, mi ha messo in contatto con persone che, pur provenendo da esperienze e realtà molto diverse tra loro, hanno il  denominatore comune nel riconoscere come il nostro stile di vita non possa più continuare in questo modo per molto tempo.

Nel lontano settembre 2010 ho avuto il primo contatto conl’orticoltura sinergica, partecipando ad un corso di 3 giorni presso la Cascina Aurora di Castellengo (www.cascinaurora.it). E’ stata un’esperienza molto interessante e completa sotto tutti i punti di vista: contenuti (associazione Kambio), docenti (Guido Balbo, Vincenzo Guarnieri, Nicola Savio – www.ortodicarta.eu , con la supervisione di Alfredo Sunder), il gruppo dei partecipanti e le attività pratiche. Tra l’altro ho conosciuto diverse persone che ho piacevolmente ritrovato all’Open Space di Netro del 6 maggio.

  Continua a leggere

Categorie: Approfondimenti, Esperienze | Tag: , | 4 commenti

Blog su WordPress.com.