Ri-Economy

 

L’economia che vogliamo è quasi fra noi, molto vicina.
Desidera nascere e sa come farlo,
ma ha bisogno di un’ostetrica che ne faciliti il percorso,
proprio come un nuovo bambino che sta per venire alla luce.

 
 

Ri-economy_Testata

 
 
 

Benvenuti nella ri-economia delle relazioni nel Biellese …se state leggendo questo post, siete già parte del cambiamento!

Il progetto di Ri-economia di Biellese in Transizione nasce da un’idea di un gruppo di sognatori che, amando questo territorio e scorgendone le potenzialità economiche ancora inesplorate, decidono di condividere il proprio sogno e facilitare la nascita di una nuova economia…un’economia delle relazioni, più giusta, più umana, più accessibile e più bella.

 

 

Ma cos’è la Ri-economy? 

 

 

flower_lo-res-greenL’idea di Ri-economy nasce in Inghilterra nel contesto del movimento delle Transition Town.
Si prefigge di creare percorsi per riprogettare l’economia locale con il coinvolgimento di tutti gli attori della comunità: persone, imprese, istituzioni.
Scoprite ulteriori informazioni ed esempi di progetti in Italia e in Inghilterra.

 

 

 

 

…E noi?

 

 
3 commenti

3 pensieri su “Ri-Economy

  1. Pingback: Maurizio Pallante a Biella: Monasteri del Terzo Millennio – una soluzione? | BIELLESE IN TRANSIZIONE

  2. Pingback: “SI PUO’ FARE” Cultura e Economia | Hangar Piemonte

  3. Pingback: Mercoledi 11 febbraio Maurizio Pallante con "Monasteri del Terzo Millennio – una soluzione?" in cafeteria luogoComune - Cittadellarte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: